25
SET
2014

Un mini Furutani

Notizie, idee, curiosità

Abbiamo ripubblicato Vendetta al palazzo di giada, di Dale Furutani, tradotto da Valentina Riolo, in elegante versione miniMARCOS.

Bello e conveniente.
Buona lettura!

Leale, fortissimo, pronto a “prevedere l’imprevedibile”.
Matsuyama Kaze – un samurai che setaccia il Giappone alla ricerca di una bimba di nove anni figlia dei suoi signori e padroni, trucidati dagli emissari del nuovo shogun – incarna il lato fascinoso e originale di una cultura ancora da scoprire.
In Agguato all’incrocio, prima puntata di una fortunata trilogia, Kaze aveva salvato dall’orrore un intero paese, smascherato un infido signore e riscattato da ingiusta condanna a morte un umile carbonaio.
A distanza di pochi mesi, Kaze è ora alle prese con uno strano complotto ai danni di un ricchissimo mercante.
Poesia, azione e umorismo in perfetta armonia: la magia di Vendetta al palazzo di giada è fatta di capitoli brevi, ciascuno aperto da un haiku.
Non a caso, questo romanzo si è conquistato l’ambita “starred review” di Publisher’s Weekly!

“Una foglia veleggia nell’aria.
Tristezza e meraviglia
dei momenti di passaggio.”