La lega antiNatale

Archivio rassegna stampa

  • 24Dic2015

    Simona Maggiorelli - Left

    Piccola guida per salvarsi dal Natale

    Che cosa hanno in comune una donna in carriera, un disoccupato irlandese, un ex dirigente che sta per partire per l’Africa che si danno appuntamento a Londra? «Un odio profondo e sincero per il Natale. Li unisce un piano di sabotaggio per liberarsi una buona volta, e per tutte, della festa delle feste».

    Così lo scrittore Michael Curtin ci presenta i protagonisti de La lega anti Natale (Marcos y Marcos). Con una vena graffiante e una comicità alla Flann O’Brien, Curtin ha scritto uno dei romanzi più spassosi contro la retorica natalizia. Può essere un’ottima lettura propedeutica alle feste. Che si rivela contagiosa.