w5x7n2 - nur1w8 - vjqnas - 8uabi1 - 30cnu8 - 8dr0z3 - iilud5 - tvqbj1

Thompson

Archivio contenuti speciali

  • 19Nov2008

    Redazione - Estetica

    Taglio da brivido

    1.Come è nata l’idea
    Durante un taglio di capelli, Andrea di Jòcasta, che non è un amico ma è molto aperto e attento alle novità, racconta di un recente viaggio negli USA. Lì i parrucchieri sono molto creativi, dice, fanno tutto il possibile per mettere i clienti a proprio agio.

    Ci sono parrucchieri che hanno un angolo dove si vendono fiori, parrucchieri con caffetteria, parrucchieri che espongono opere d’arte. In Italia, non si pensa mai di tenere a disposizione qualche ombrello per clienti che debbono affrontare un improvviso acquazzone… così, ci siamo detti: cosa potremmo offrire alle nostre clienti? Perché non qualche libro?

    2. Siete soddisfatti dei risultati?
    Il nostro primo obiettivo era segnalare che i luoghi dove la lettura è possibile sono più del previsto, e anche proporre una minima collaborazione, un “travaso” di clienti fra la bottega del parrucchiere e quella del libraio. Obiettivo centrato in pieno. Dell’idea in sé si è parlato molto più di quanto non pensassimo. Certamente l’autrice che abbiamo proposto verrà ricordata da diverse persone… vediamo cosa accade quando uscirà il prossimo romanzo di Carlene Thompson, nel giugno 2009.

    3. Come hanno risposto gli acconciatori?
    Inizialmente, non avevamo idea di come rivolgerci a loro con questa proposta.
    Sono stati i librai a farlo. Ciascun libraio aveva bene in mente a chi proporlo.
    Anche questa è stata una sorpresa. Poi, abbiamo ricevuto telefonate spontanee da acconciatori che desideravano associarsi all’iniziativa dopo averne letto sui giornali. In Sardegna, tra l’altro, c’è un parrucchiere che funge da sede di un circolo di lettura.
    Diteci voi se questa non è una bella scoperta!

    4. Pensate di riproporla in altri periodi dell’anno?
    Probabilmente questa stessa iniziativa no. Di sicuro, non sarà l’ultima iniziativa che vedrà protagonisti alcuni parrucchieri nella promozione della lettura.

  • 28Ott2008

    Vanessa Perilli - Marie Claire

    Un taglio da brivido

    Da (donne) leggere sotto il casco a leggere (libri) sempre sotto il casco. Ad avvicinare le donne alla narrativa (rigorosamente noir) ora ci pensa il parrucchiere. Da fine ottobre fino al 31 dicembre la casa editrice indipendente Marcos y Marcos porta dal coiffeur, attraverso l’iniziativa Un taglio da brivido, una delle sue autrici più affermate, Carlene Thompson.

    Come?

    Leggi l’articolo completo

  • 22Ott2008

    Zelia Pastore - Vanity Fair

    Il giallo dal parrucchiere

    Una collana di thriller mozzafiato invece delle solite riviste. Succede da novembre sui tavolini del vostro coiffeur, grazie all’iniziativa Un taglio da brivido.

    Leggi l’articolo completo

  • 16Ott2008

    Redazione - Panorama

    Con Carlene dal parrucchiere

    Volete avvicinare le donne alla narrativa? Fate leggere dal parrucchiere. A partire da novembre l’editore Marcos y Marcos porta dal coiffeur una delle sue autrici più affermate, Carlene Thompson.

    Leggi l’articolo completo