23
MAR
2015

Poesia contemporanea: xii quaderno

Notizie, idee, curiosità

Il grande poeta italiano del XXI secolo probabilmente sarà figlio o nipote di qualcuno che al semaforo tentava di lavarci il vetro. Sarà una persona molto sensibile e intelligente; avrà vinto delle borse di studio, avrà studiato a scuola Lucrezio, Tasso e Leopardi come noi, ma in casa avrà sentito fonemi, odori, litigi, sapori e discorsi che noi non sentiamo. E costui o costei saprà impastare tutto ciò con l’italiano e nell’italiano di Dante e Petrarca, Montale e Sereni.” Franco Buffoni

Poesia contemporanea
DODICESIMO QUADERNO ITALIANO
a cura di Franco Buffoni

Con questo Dodicesimo quaderno prosegue ormai da ventiquattro anni, con cadenza biennale, l’iniziativa coraggiosa di scegliere, tra migliaia di dattiloscritti esaminati, sette voci che, con sensibilità, spessore ed equilibrio, rappresentino l’Italia in versi e i suoi ‘nuovi spazi’.

Questi i giovani poeti selezionati nel 2014 dal comitato di lettura formato da Franco Buffoni, Umberto Fiori e Fabio Pusterla: Maddalena Bergamin (Padova), Maria Borio (Perugia), Lorenzo Carlucci (Roma), Diego Conticello (Catania), Marco Corsi (Firenze), Alessandro De Santis (Roma) e Samir Galal Mohamed (Urbino). Prefazioni di Mario Benedetti, Stefano Dal Bianco, Gian Ruggero Manzoni, Fabio Pusterla, Niccolò Scaffai, Emmanuela Tandello.

Ecco la pagina del libro.

Buona lettura!