14
LUG
2016

parole intraducibili

i libri marcos per le scuole: parole chiave

Layout 1Tradurre è un’arte magica, perché ogni parola apre un mondo. Le parole intraducibili sono potenti grimaldelli: svelano di un popolo certi vizi e certe virtù. Se i norvegesi hanno una parola per definire tutto ciò che si può mettere su una fetta di pane, i finlandesi ne hanno una per indicare la distanza che può percorrere una renna prima di fare una pausa; i malesi hanno una parola per dire il tempo necessario a mangiare una banana… Regaliamoci dunque queste parole nuove; ci fanno viaggiare, per incantesimo, tra le emozioni del mondo.

Scopri di più