w5x7n2 - nur1w8 - vjqnas - 8uabi1 - 30cnu8 - 8dr0z3 - iilud5 - tvqbj1

Scrivi che ti passa – Laboratorio di narrazione – Elementari

Obiettivi e descrizione del progetto

Laboratorio di narrazione “scaccia paura” ispirato al romanzo Manuale di sopravvivenza senza genitori di Sarah Spinazzola

La Grande Paura di Oliva Riva, undici anni, lingua appuntita e ironia da vendere, è una: stare senza mamma e senza papà.
Quando le comunicano che sta per partire per il Centro estivo, esauriti tutti i tentativi di sfuggire al suo destino, Oliva trova in fretta la sua strategia di difesa: prende carta e penna e scrive un “Manuale di sopravvivenza senza genitori” da lasciare in eredità ai prossimi malcapitati. Piccole grandi soluzioni raccontate con ironia.

Ognuno di noi ha le sue Grandi Paure. A volte basta guardarle dritte in faccia e fargli l’occhiolino per vederle subito rimpicciolire.
Seguendo il buon esempio di Oliva Riva, la protagonista del libro di Sarah Spinazzola, proveremo a raccontare la nostra paura e a trovare, guidati dall’autrice, piccole divertenti soluzioni da condividere con gli altri.

Inizieremo a scrivere anche noi il nostro personale Manuale di sopravvivenza…

A cura di Sarah Spinazzola

Come ci si iscrive?

Il progetto è gratuito, ha posti limitati e prevede l’acquisto del libro (una copia per studente). L’insegnante della classe iscritta riceve una copia omaggio.
Info e iscrizioni: tel. 0229515688scuole@marcosymarcos.com

A quali classi si rivolge?

Alle classi quarte e quinte della scuola primaria.

 

Manuale di sopravvivenza senza genitori
Manuale di sopravvivenza senza genitori

Punto uno: i miei genitori hanno deciso di abbandonarmi insieme ad altri cinquanta bambini sconosciuti per un periodo interminabile che va   da una a due settimane.
Punto due: sono tutti d’accordo tranne me.
Punto tre: nessuno dà ascolto al fatto che tutti sono d’accordo tranne me”.

Scarica la scheda del progetto