"

w5x7n2 - nur1w8 - vjqnas - 8uabi1 - 30cnu8 - 8dr0z3 - iilud5 - tvqbj1

Biblioteca comunale Filippo Buonarroti

La storia

La Biblioteca “Filippo Buonarroti”, fondata nel 1967, è situata al primo piano di Villa Pozzolini. L’edificio storico, già esistente nel XIV secolo, era la casa dei Vernacci, ricca famiglia fiorentina che la lasciò in eredità allo Spedale degli Innocenti nel 1528. Restaurata dal Buontalenti, la Villa fu acquistata dai Pozzolini, proprietari fino alla recente acquisizione da parte del Comune di Firenze. La Biblioteca, a scaffale aperto, è dotata di 80 posti di lettura, 3 postazioni per la navigazione libera, 1 catalogo online per la ricerca . La sua superficie di circa 300 mq è distribuita in varie sale: front office con i servizi di accoglienza e prestito, emeroteca, sezione Bambini e Ragazzi recentemente rinnovata, sale di letteratura italiana e straniera, di saggistica, e mediateca per il prestito dei materiali multimediali.


Peculiarità

Sezione bambini e ragazzi, mediateca per il prestito del materiale multimediale

  • Tipologia luogo:Biblioteca
  • Nome dei librai:Benedetta Cellai
  • Associazione:Sistema Documentario Associato dell'Area Fiorentina
Libro Marcos preferito:

Contatti

  • bibliotecabuonarroti@comune.fi.it
  • 055432506
  • via Alessandro Guidoni 188, Firenze