Biblioteca civica Rita Atria

La storia

La biblioteca civica Rita Atria è stata aperta al pubblico il 9 febbraio 2015. Al suo interno ospita venticinque posti di lettura e studio, un’area giornali e riviste, e ottomila volumi da consultare. La struttura prende il nome dalla testimone di giustizia Rita Atria (Partanna, 4 settembre 1974 – Roma, 26 luglio 1992).


Peculiarità

La biblioteca organizza corsi ed eventi di diverse tipologie. Un’attenzione particolare è riservata alle lingue: dall’inglese all’italiano passando per il francese. Non mancano inoltre corsi di informatica per chi è alle prime armi.

  • Tipologia luogo:Biblioteca

Contatti

  • 011.01138350
  • biblioteca.musicale@comune.torino
  • Strada San Mauro, 26/A, 10156, Torino