Second Hand – Una storia d’amore Michael Zadoorian

  • Quando morirò, di me non resteranno che cianfrusaglie. Se andassi alla mia casa, alla liquidazione delle mie cose, dopo la mia morte, mi comprerei tutto. Certo, dato che sono cose che ho già comprato una volta, non è un fatto sorprendente. Anche se non si trattasse di me, però, comprerei tutto. Ci sono altri che farebbero lo stesso. La gente
    viene a casa mia e resta colpita dalle mie cianfrusaglie, me le invidia. Ma quelli sono junker, come me. Quando mi vengono a trovare le persone normali, ridono delle mie cose, o mi dicono che vivo in una casa inquietante, perché tutto quello che c’è dentro è appartenuto a persone che ora sono morte. Io ribatto: “Non sono tutte morte.
    Alcune sono in casa di riposo”.

    “Trovare un nuovo impiego per un oggetto abbandonato è un gesto di purezza cristallina.”

    Michael Zadoorian Second Hand – Una storia d’a...

  • Autore: Michael Zadoorian
  • Genere:
  • Collane:
  • Data Pubblicazione: 28/04/2016
  • Numero di pagine: 400
  • Codice EAN: 9788871687506
  • Prezzo di listino: 10 €
  • Lingua Originale:

Mentre il mondo è a caccia di novità ipertrendy e ipertecno, Richard è a caccia di cose “già vissute”, che qualcuno non vuole più. Le fiuta, le scova, le vende, con l’entusiasmo di chi ha scoperto la luna. Uno stereo quadrifonico a otto piste. Una tuta da bowling anni Cinquanta. Un fermatovagliolo a forma di cascate del Niagara.

Nella sua vita, per il resto, non accade molto. Poi, di colpo, accade tutto. Muore la madre: manco a farlo apposta, gli lascia una montagna di oggetti e un pacchetto di foto scattate dal padre che gli fanno cambiare radicalmente idea sui genitori.

E nel Satori Junk, il suo negozio nei sobborghi di Detroit, si materializza una ragazza meravigliosa, una vera e propria “dea del riuso”: Theresa. Per lavoro e per missione, lei recupera animali abbandonati e li accoglie in un rifugio. Ma il rifugio è strapieno, nessuno li adotta, e lei è costretta, con profondo dolore, a “eliminarli”.

Richard è il romanticismo in persona, ma facilmente si imbozzola nel suo mondo di oggetti. Theresa è bizzosa, umorale, eterna indecisa: potrebbe essere amore stellare, ma l’eccessiva timidezza di lui, la tendenza di lei a preferire i gatti agli uomini trasformano il loro incontro – e questo splendido romanzo – in una miscela dirompente di miele e tempesta…

Un classico Alianti che torna in versione mini.

 

Il Book trailer di Second Hand realizzato da Gianluca Chierici e Many Hands.