L’uomo Dragon Garry Disher

  • Assaggio del libro non disponibile.

    "Era stato semplice. Davvero geniale. La prima, la settimana scorsa, era stata tutt’altro che una sfida. Ubriaca, mezza drogata, faceva l’autostop, troppo facile. Almeno stanotte era stato costretto a usare un po’ il cervello. I fari sondarono l’oscurità mentre lui la conduceva lontano, elevandosi sopra il marciume che restava sempre lì, alla luce del sole".

    Garry Disher L’uomo Dragon

  • Autore: Garry Disher
  • Genere:
  • Collane:
  • Titolo Originale: The Dragon Man
  • Data Pubblicazione: 27/10/2005
  • Numero di pagine: 320
  • Codice EAN: 9788871683034
  • Prezzo di listino: 14.5 €
  • Lingua Originale:

Non è ancora Natale e manca l’acqua, l’estate si annuncia caldissima. Il clima vacanziero della Mornington Peninsula, paradiso del surf a sud di Melbourne, è turbato dai soliti piromani e da due delitti spaventosi: due ragazze stuprate e uccise nel giro di una settimana sulla Old Peninsula Highway.
Il killer scrive ai giornali, minaccia di tornare a colpire. Tutto quello che la polizia ha in mano è l’impronta di uno pneumatico sulla riva fangosa di un laghetto, e un elenco di pregiudicati per reati sessuali.
L’ispettore Hal Challis e il sergente Ellen Destry lavorano fianco a fianco.
Hal è segnato da un passato amaro – la moglie ha tentato di ucciderlo con la complicità dell’amante – e coltiva un sogno: riportare in cielo un vecchio aereo che sta ricostruendo pezzo per pezzo, un Dragon Rapide. La gente lo chiama l’uomo Dragon.
Ellen è tormentata dalle gelosie professionali del marito e dai musi interminabili della figlia adolescente.
Lui si fa tentare dalla voce roca di Tessa Kane, lei fantastica sul corpo forte e flessuoso del tecnico dell’aria condizionata. E insieme inseguono il killer, incalzati dai propri demoni.
Mentre il sergente van Alphen si sente al di sopra della legge, il detective Scobie Sutton è assillato dai pianti della figlia davanti alla scuola materna, l’agente Pam Murphy è innamorata del surf e del giovanissimo maestro di surf…
Quando le indagini sembrano completamente arenate, scoppiano nuovi incendi, sempre più letali, in pieno giorno e nel buio della notte. Focolai destinati, per ironia della sorte, a indicare la strada.
Un poliziesco lucido e dolceamaro, che ti avvolge a spirale. Australia bellissima e crudele.