La lega antiNatale Michael Curtin

  • Bateman ormai conosceva a menadito tutta la penosa trafila che serviva per trovare un nuovo posto di lavoro. Ma aveva bisogno di tirare un po’ di coraggio da una Player’s Medium, prima di entrare nell’Agenzia di collocamento di Margaret Mead. Sapeva che non era più un’opera pia: nessuno ti offriva più il tè nelle agenzie. Ma lui in Margaret Mead
    aveva fiducia. La sua faccia era il suo marchio di fabbrica, brillava su ogni rivista, quotidiano e stazione della metropolitana di Londra. Infatti, mentre snocciolava la sua storia, lei lo ascoltò proprio come il buon confessore che lui aveva sperato: sei mesi in un bar, un anno a consegnare buste paga, otto mesi a immettere dati in un computer, due
    anni come impiegato di un allibratore, tre anni in fabbrica, due estati in un cantiere edile, addetto in una sala di Bingo, autista d’autobus… «Una cosa è certa, signor Bateman: a lei piace cambiare…»

    “Se il Natale fosse una persona, uscirei in una notte di nebbia a tagliargli la gola, poi mi costituirei e passerei felice il resto della mia vita a guardare video dietro le sbarre.”

    Michael Curtin La lega antiNatale

  • Autore: Michael Curtin
  • Genere:
  • Collane:
  • Titolo Originale: The League Against Christams
  • Data Pubblicazione: 5/11/2009
  • Numero di pagine: 448
  • Codice EAN: 9788871685175
  • Prezzo di listino: 12 €
  • Lingua Originale:

Sexy, comico e dissacrante: uno dei più originali romanzi umoristici mai scritti sul Natale.
Un irlandese disoccupato rimpiange che non gli abbiano spaccato la testa ventiquattro anni prima, quando giocava a rugby. Un commercialista ama travestirsi da donna ma teme gli venga un colpo e lo ritrovino morto in guêpière in una stanza d’albergo. Un ex dirigente molla tutto per dedicarsi a una missione: diffondere il linoleum nel mondo. La bellissima, agguerritissima boss di «Unipolitan» cerca un vero maschio al solo scopo di fare il contrario di quel che dice lui.
Cos’hanno in comune?
Il profondo desiderio di concedersi una partita a carte, una partita a whist. Tutti i mercoledì sera al King’s Arms Pub, a Londra.
Soprattutto, spinti da un odio profondo e sincero per il Natale, li unisce un piano di sabotaggio per vilipendere e liberarsi una volta per tutte dalla Festa delle Feste…