Il tappeto rosso – Storie di Bangalore Lavanya Sankaran

  • Ramu guardava la donna vivace che gli stava di fronte con un vago sorriso sulle labbra. E salvo qualche piccola differenza – sesso, pelle più scura, pizzetto ben curato sul mento, e l’attaccatura dei capelli in inquietante ritirata sulla fronte, tormento di molti uomini dopo i trenta – era un sorriso alla Monna Lisa, divertito e misterioso. La donna, Ashwini, era
    un acquisto recente per la città. Nata e cresciuta a Bombay, si era trasferita a Bangalore con i genitori. Nonostante fosse lì da un anno, soffriva ancora di crisi di astinenza, e la sua conversazione era spesso colorita da Bombay qui Bombay là e a Bombay noi e oh dio perché a Bangalore no? Se fosse stata più attenta, pensò
    Ramu, avrebbe capito che quei commenti irritavano parecchio gli ascoltatori, molti dei quali avevano vissuto in altre parti del paese e persino del mondo, ma in generale erano riusciti a integrarsi in questa città del Sud con molto più stile. In ogni caso, la si vedeva ovunque, in tutti i locali e a tutte le feste perché, a parte la
    serie di lamentazioni nostalgiche, sprizzava verve e simpatia. Sempre pronta a tutto, era un’entusiasta, una mina vagante di energia e risate, gridolini, baci, abbracci, con i fianchi che, oscillando beati al ritmo della musica di sottofondo, strusciavano come per caso, e molto piacevolmente, contro gli uomini con cui parlava. Quando conosceva qualcuno a una festa, non si limitava a ridere e
    conversare per poi sparire (come Ramu) fino alla festa successiva. No, lei aveva talento per farsi degli amici e, prima che se ne rendessero conto, si infilava nelle loro vite.

    "Era un comportamento inaccettabile, lo sapeva. Immorale. Qualcuno doveva fermarla. E lui non avrebbe mai dovuto, mai e poi mai, amarla e rispettarla così. Ma non poteva farci niente".

    Lavanya Sankaran Il tappeto rosso – Storie di B...

  • Autore: Lavanya Sankaran
  • Genere: ,
  • Collane:
  • Titolo Originale: The Red Carpet: Bangalore Stories
  • Data Pubblicazione: 4/05/2006
  • Numero di pagine: 224
  • Codice EAN: 9788871684345
  • Prezzo di listino: 14 €
  • Lingua Originale:

Otto racconti ambientati in India; un’India nuova, ancora sconosciuta. L’India che offre occasioni d’avanguardia, accanto a una cultura straordinaria e millenaria. L’India di Bangalore, dove gli estremi convivono, si incrociano, si scontrano. Otto personaggi in bilico tra vecchio e nuovo, futuro e tradizione, passaggi generazionali, ricchezza e povertà. Appesi ai fili universali dell’esistenza. Scelte, casi, svolte: drammi che si sciolgono in un attimo e piccoli lampi che cambiano una vita. Una scrittura precisa, dolce, femminile. Intelligente, musicale, dal ritmo a tratti avvolgente, a tratti sincopato. Piena di umorismo. L’arte del racconto al suo meglio.