Il castello di Dumala Eduard Von Keyserling

  • Assaggio del libro non disponibile.

    “E nel silenzio e nel buio di quella notte, all’improvviso comparve qualcosa in Werner, dentro di lui, qualcosa di estraneo, che egli osservò quasi con curiosità: dunque è così quando odiamo.”

    Eduard Von Keyserling Il castello di Dumala

  • Autore: Eduard Von Keyserling
  • Genere:
  • Collane:
  • Titolo Originale: Dumala
  • Data Pubblicazione: 23/06/2005
  • Numero di pagine: 192
  • Codice EAN: 9788871684116
  • Prezzo di listino: 10 €
  • Lingua Originale:

Il pastore Werner è bello, imponente, forte. Un marito amato da una moglie graziosa e dolce, un punto di riferimento per la comunità. Al castello di Dumala, che si innalza sul paese, il barone Werland è malato, e reclama la compagnia del pastore. Werner accorre più che volentieri al suo capezzale: è l’occasione ideale per trascorrere lunghe serate in compagnia della giovane moglie del barone, la bellissima Karola. Il pastore, certo, si sente in colpa verso la propria compagna, ingiustamente trascurata, e si sforza di contenere quell'”inclinazione” nei limiti del lecito, almeno nei fatti. Con la bella Karola si concede solo qualche attimo di emozione davanti al camino del castello, qualche fugace incontro sulla neve. Poi, in paese compare il barone Rast, che a sua volta diventa frequentatore assiduo del castello, e con grande scorno del pastore Werner affascina Karola. Le sue visite diventano presto notturne, clandestine, e il pastore Werner si trova suo malgrado a contemplare la carrozza del barone Rast che sfreccia lungo la scorciatoia per il castello, e a coltivare pensieri e propositi a dir poco inquietanti…

Un romanzo traboccante di natura e sensualità, in cui si insinua l’ombra del delitto. La storia di un amore proibito, di una rivalità contagiosa, con un epilogo di assoluta, profonda modernità. Accanto a Onde, il capolavoro di Eduard von Keyserling.