"

w5x7n2 - nur1w8 - vjqnas - 8uabi1 - 30cnu8 - 8dr0z3 - iilud5 - tvqbj1

Economia della Consapevolezza Niccolò Branca

  • A CHI MI STO RIVOLGENDO Ci sono persone che, ogni mattina, prima di valicare l’ingresso dell’azienda in cui lavorano indossano una maschera fredda, cinica, coriacea e indifferente. Se la tolgono solo alla sera, per mostrare agli amici e ai famigliari un volto amabile, sorridente e caloroso. Altre persone, al contrario, nel luogo di lavoro sembrano miti e passivi agnellini, disposti
    a sopportare ogni tipo di angherie e vessazioni. Una volta a casa, però, si trasformano in tigri, capaci di sfogare sui figli o sul coniuge tutta la frustrazione accumulata. Altri ancora affrontano ogni giorno lavorativo con un atteggiamento cupo, avvolti in una cappa pesante e paralizzante. Per questo terzo gruppo – probabilmente il più consistente dal punto di vista numerico
    – è proprio il fatto di “dover andare a lavorare” la ragione dell’irritata insofferenza con cui accolgono ogni nuovo mattino. Un umore funereo che si manifesta solo dal lunedì al venerdì. Eppure la Consapevolezza esiste in tutti noi, ed è la stessa quando lavoriamo, quando ceniamo al ristorante con gli amici, quando guidiamo in autostrada, quando dipingiamo una tela o suoniamo
    uno strumento, quando laviamo i piatti, quando facciamo la coda all’ufficio postale o viaggiamo in un altro paese.

    Motivazione, coinvolgimento, interdipendenza: tre parole chiave che trovano nella Consapevolezza una radice fondamentale, un motore solido che genera efficacia, benessere e un equo profitto. Una sintesi sorprendente e concreta di spiritualità, imprenditorialità e sostenibilità.

    Niccolò Branca Economia della Consapevolezza

  • Autore: Niccolò Branca
  • Genere:
  • Collane:
  • Data Pubblicazione: 4/12/2019
  • Codice EAN: 9788871688985
  • Prezzo di listino: 18 €
  • Lingua Originale:

“Nulla si può ottenere senza considerare la relazione tra noi e gli altri, tra noi e il mondo che ci circonda.
Cogliendo il significato dell’Interdipendenza nei suoi risvolti di ogni giorno,
entreremo a poco a poco in un ordine di idee che contempla il rispetto per gli altri e per tutto ciò che vive,
ritrovando così anche la gioia che c’è in noi”.


Niccolò Branca approfondisce il significato di Economia della Consapevolezza, i suoi presupposti teorici ma anche le sue mille applicazioni, nella vita lavorativa e in quella personale. Scegliere consapevolmente le materie prime e le procedure operative. Riempire ogni giornata di passione, ascolto e dialogo. Offrire, a dipendenti e collaboratori, percorsi di formazione, benessere, yoga e meditazione. Comprendere che il rispetto della persona e dell’ambiente è, oltre che giusto, strategico. Economia della Consapevolezza ricuce il legame che in passato univa economia, pensiero e spiritualità. Offre una testimonianza utile e concreta. Un modello pratico che mette al centro l’essere umano, e sollecita la ricerca di senso e della felicità anche per l’economia, le imprese, la società.