Alla luce d’inverno, Pensieri sotto le nuvole Philippe Jaccottet

  • Assaggio del libro non disponibile.

    L'ombra e la luce, il perpetuo confronto tra due elementi antitetici che traggono ragion d'essere l'uno dall'altro, alimentandosi vicendevolmente: tale potrebbe essere lo sfondo della poesia di Philippe Jaccottet.

    Philippe Jaccottet Alla luce d’inverno, Pensi...

  • Autore: Philippe Jaccottet
  • Genere:
  • Collane:
  • Titolo Originale: À la lumière d'hiver, Pensées sous les nuages
  • Data Pubblicazione: 28/11/1997
  • Numero di pagine: 272
  • Codice EAN: 9788871681986
  • Prezzo di listino: 12.39 €
  • Lingua Originale:

L’ombra e la luce, il perpetuo confronto tra due elementi antitetici che traggono ragion d’essere l’uno dall’altro, alimentandosi vicendevolmente: tale potrebbe essere lo sfondo della poesia di Philippe Jaccottet. Partire da sé, dal proprio modesto dato di realtà; ma, contemporaneamente, cancellare se stessi, dimenticare l’irruenza dell’io per guardare verso l’altro da sé, senza nessuna prospettiva metafisica o salvifica, senza la presunzione di parlare a nome di, senza lasciarsi tentare dall’ipotesi assurda del canto; parlare a bassa voce, in un indefinito punto dello spazio e del tempo, a metà strada tra l’alto e il basso, il dentro e il fuori, i vivi e i morti, usando e diffidando insieme del malfido sostegno di parole e di immagini; bandire i simboli, i linguaggi cifrati che alludono a un altrove ingannevole, o utilizzarne solo il guscio vuoto, la superficie ruvida capace di agire ancora sull’immaginazione senza incanalarla verso una meta precisa.