15
SET
2016

La vedova Van Gogh di Camilo Sánchez da oggi in libreria!

Notizie, idee, curiosità

“Io l’unica cosa che so è che a volte è il bagliore di quei quadri a svegliarmi all’alba, piuttosto che gli insetti o gli uccelli del mattino”.

 

L’attesa è finita! Finalmente, da oggi, La vedova Van Gogh di Camilo Sánchez (trad. Francesca Conte) è in tutte le librerie.

 

Se oggi possiamo amare l’arte di Van Gogh, lo dobbiamo soprattutto a una donna.
Perché Van Gogh muore suicida, povero e sconosciuto; l’amato fratello Theo muore sei mesi dopo, sopraffatto dal dolore.
Johanna Van Gogh Bonger, la vedova di Theo, resta sola, a ventotto anni, senza un soldo, con un bambino di un anno e cinquecento tele che nessuno vuole.
Mentre prende in mano la sua vita, capisce di avere una missione: mostrare al mondo il genio di Vincent Van Gogh.
Questo romanzo limpido racconta come e quando Johanna, donna sola, con coraggio e tenacia, riuscirà a salvare se stessa e suo figlio, e a trasformare una tragedia personale in un grande dono per l’umanità.

La storia vera, mai raccontata, della donna che ha protetto Van Gogh dal rischio dell’oblio.

“Moglie di Theo, militante, suffragista, anti-Bovary e madre vedova di un figlio chiamato come il celebre zio, la figura e la voce di questa figura straordinaria sono le porte d’ingresso privilegiate alla Vedova Van Gogh, un mondo pieno di piccole rivelazioni epifaniche come le pennellate di Van Gogh.”
Página/12

Buone letture!
Marcos y Marcos