23
FEB
2017

La terra si muove è ora in libreria

Notizie, idee, curiosità

“Di questa città non mi piace niente. Ogni volta che vedo un turista che scatta una foto penso: ma cosa sta facendo?”

Roberto Livi
LA TERRA SI MUOVE

in libreria dal 23 febbraio

Scivola lentissimamente la terra sotto la sua casa di Monteciccardo, i sonniferi finiscono sempre troppo in fretta, e nel concorso di poesia per poesie tristi la sua arriva seconda.
La prima donna della sua vita non si è mai accorta dei suoi lunghi appostamenti accanto al frigo dei gelati, la seconda ha una bellezza nascosta, tanto nascosta che può vederla soltanto lui.
La terza donna invece è di una bellezza che piace a tutti, un nome molto difficile da pronunciare, e lavora a Riccione la notte con un vestito che le ha comprato lui.
Di lavoro lui tiene vivo il Cobol per gestire contabilità sommerse, e il sabato accompagna la madre al cimitero a recitare i rechiamaterna per papà.

Storia di un uomo di oggi, tra lavoro avventizio, amori difficili e madre anziana da gestire; comico e tenerissimo nel suo equilibrio instabile in un mondo instabile.
Tra difficoltà e dolori, veri e immaginari, incanta il suo stupore divertito, il suo umorismo acutissimo, la lucidità con cui vede gli altri e si vede.

Dalle Marche, una nuova voce, forte e sorprendente, che conquista.