07
OTT
2014

Il sole illumina Portici di carta

Mondo delle librerie

Grande successo per l’ottava edizione di Portici di carta, sabato 4 e domenica 5 ottobre, a Torino. Il centro della città, da piazza Carlo Felice fino a piazza Castello, è stato colorato per 48 ore dalla libreria più lunga al mondo. Centoquaranta librai hanno allestito gustosi banchetti, colmi di novità, grandi classici e gemme nascoste.

Complice il clima primaverile, migliaia di visitatori hanno passeggiato tra i portici curiosando, sfogliando, ma non solo. In tanti hanno ascoltato il magico fiume di parole proveniente dalle macchine da scrivere di Letteratura rinnovabile, e si sono affezionati alla CicloTeca Marcos y Marcos: la prima bicicletta capace di accogliere decine di libri.

Seguitissimi sia l’incontro dedicato a Dino Campana, con Laura Pariani, Gianni Turchetta e le letture di Michele Di Mauro, che il racconto dei 33 anni della casa editrice, con tanti autori, poeti, traduttori, librai, bibliotecari: amici con i quali abbiamo condiviso, e continueremo a condividere il nostro cammino.

Si consolida, infine, il dato dello scorso anno, che testimonia una ripresa nelle vendite generali dei libri.

Ottimo risultato, no?