15
GEN
2018

Ella&John al cinema con Virzì

Notizie, idee, curiosità

In viaggio contromano/The Leisure Seeker di Michael Zadoorian fin dall’origine era destinato a diventare un film. Ne aveva parlato con stupore anche il Los Angeles Times: un’opzione importante a Hollywood ancora prima della pubblicazione.
Quando l’abbiamo letto noi, ci è parso subito evidente, che andasse così: un romanzo di grandi visioni, che racconta il momento in cui la vita normale di una coppia si sgretola e lascia spazio alla forza gloriosa del viaggio. Ma di quel film annunciato, poi, non se n’è fatto niente.
L’edizione italiana, intanto, prendeva il volo.
Michael Zadoorian ha fatto un tour memorabile in Italia, raccontato poi su un giornale di Detroit, Metrotimes, in un servizio dal titolo emblematico: ‘Famous but not at home’.
E la nostra convinzione che The Leisure Seeker fosse perfetto per un film si rafforzava.
L’abbiamo proposto a un produttore milanese, Indiana Production. Anche loro lo hanno subito amato e lo hanno portato all’attenzione di Virzì.
Come accade solo nei casi più fortunati, la reazione è stata immediata, e Michael Zadoorian ha avuto la gioia inaspettata di ricevere una telefonata dall’Italia con la bellissima proposta.
Superati anche gli ultimi ostacoli, il film è partito davvero.
Paolo Virzì ha raccontato alla stampa di essersi detto: lo farò solo se nei panni dei due protagonisti ci saranno due attori straordinari come Helen Mirren e Donald Sutherland.
Sembrava un sogno, ma questo film aveva il vento a favore e anche loro hanno detto sì.
Passando dalla casa editrice italiana, da una casa di produzione italiana, da un regista italiano, la storia di Ella e John è tornata in America, per un film interamente girato in inglese, negli Stati Uniti, con due incredibili star americane, distribuito addirittura da Sony pictures”.

Claudia Tarolo e Marco Zapparoli, editori Marcos y Marcos

 

Ella&John, tratto da In viaggio contromano di Michael Zadoorian, esce finalmente nelle sale italiane il 18 gennaio (e quasi contemporaneamente negli Usa e in altri cento paesi).
L’aspettativa è grande data la caratura del regista, del cast e la forza del romanzo di Zadoorian, rielaborato per il cinema da Virzì stesso, con Francesca Archibugi, Francesco Piccolo e Stephen Amidon.
La bella storia italiana che l’ha visto nascere accresce ulteriormente l’emozione di vederlo qui da noi.
Buona lettura e buona visione!
Marcos y Marcos

Ella e John hanno tutte le miserie della vecchiaia, eppure commuovono e appassionano, perché sono umani.
Paolo Giordano, Corriere della Sera

Esilarante, commovente, bellissimo
Valeria Parrella, Grazia

Zadoorian pare un cardiochirurgo: le sue pagine aprono il cuore a piacimento. E dentro c’è la vita.
Emilio Cozzi, Rolling Stone