08
MAG
2018

Beautiful maggio

Questo mese

10 maggio, 24 maggio: due date circolettate in rosso sul calendario delle uscite di Marcos y Marcos.
Un papa a testa in giù, un ragazzo che riposa sereno su una montagna di dischi: due copertine che parlano di mondi ribaltati e musica che salva.
Un autore italiano giovanissimo al suo terzo romanzo; un autore americano che si gode ormai un successo meritato.
L’inferno è vuoto di Giuliano Pesce, Beautiful Music di Michael Zadoorian vi aspettano prestissimo in libreria.

“L’inferno è vuoto, i diavoli sono qui!” grida il figlio del re sulla nave, vittima della furia di Ariele, nella Tempesta di Shakespeare; e un buon contingente di diavoli, dall’inferno, è migrato anche nel nuovo romanzo di Giuliano Pesce,  che si intitola proprio così.
L’inferno è vuoto inizia in una giornata che sa di apocalisse: il papa si è gettato dal balcone durante la prima messa.
Sotto questo gesto, a suo modo alato, ribolle la città spietata.
Un aspirante scrittore, un attore fallito; un cardinale frettoloso, un cuoco cinese un po’ mago. Una donna decisa, rossa come il fuoco.
Aspirazioni fragili, slanci di desiderio che sono zampilli limpidi sull’acqua torbida; la vita è una merda e poi si muore, dice Beccamorto a chi crede ancora nel lieto fine.
Questo romanzo ha una forza che ti aggancia e ti porta in volo.
Tempi giusti, azione; emozioni vorticose di una disperata – e tanto amata – umanità.

Michael Zadoorian sta imparando a godersi il successo, titola un giornale di Detroit: l’anno si è aperto con il lancio di Ella & John, il film di Virzì con Helen Mirren e Donald Sutherland, tratto da In viaggio contromano, che sta girando il mondo, e ora viene accolto con recensioni stellate e pareri entusiastici il suo nuovo romanzo, Beautiful Music.
Ampiamente autobiografico, Beautiful Music racconta la storia di Danny, adolescente timido e fin troppo sensibile.
A scuola è la vittima designata dei bulli, a casa ha un padre amorevole, ma tutto di colpo si complica.
Gli scontri razziali sono il pane quotidiano, a Detroit.
Il suo posto sicuro è la musica.
E a partire dalla musica Danny modella la propria identità.

Beautiful Music è un romanzo da leggere in pieno abbandono.
Aiutano un paio di cuffie e you tube, o la playlist che abbiamo creato su Spotify.

È un viaggio tenero e intenso – fitto di pietre miliari – nell’adolescenza di Danny e di tutti, e nella storia del rock.

Il 17 maggio nelle librerie ci sarà anche un nuovo volume della nostra collana di poesia Le Ali, a cura di Fabio Pusterla: L’indifferenza naturale di Italo Testa.

Dal 10 al 15 maggio, a Torino l’edizione numero Trentuno del Salone internazionale del libro. Una parata di star in chiave molto pop: non solo il Lingotto, ma tutta la città pullulerà di incontri, concerti, idee. Segnaliamo giovedì alle 13.00 in Sala Blu l’incontro di presentazione di ADEI, la nuova associazione degli editori indipendenti. E alcuni incontri sul tema della sostenibilità.
Al nostro stand,  F79, venerdì e sabato dalle 18.00 un cocktail esclusivo preparato per voi da Giuliano Pesce, l’autore di L’inferno è vuoto.
Ci saranno anche Franco Buffoni, Paolo Nori e Umberto Piersanti.
Venerdì 11 maggio alle 10.30 al BOOKSOUND Fest la lettura ad alta voce si fa spettacolo.
Due ore di show con le percussioni degli African Griot,  gli sketch del duo i Bella domanda, la lettura sperimentale della Commedia umana di William Saroyan e l’attesa premiazione del BookSound Story: il miglior video realizzato dalle classi in questa quarta edizione di BookSound.
Trovate qui il programma completo con gli incontri Marcos y Marcos al Salone Internazionale del Libro di Torino.

Dal 24 al 26 maggio, edizione numero 35 del nostro corso Come si fa un libro; un fine settimana insieme agli editori di Marcos y Marcos per entrare nel modo più semplice, chiaro e concreto nel mondo libro, per capire come un libro lo si sceglie, lo si plasma, lo si stampa e come lo si fa conoscere al mondo.

Infine: lunedì 28 maggio, alle 19.00 ai Frigoriferi Milanesi in via Piranesi 10 c’è Marcoscuole: un incontro riservato agli insegnanti, ai librai, ai giornalisti. Per scoprire i libri con divertimento e un magico, spettacolare tocco di creatività.