30
LUG
2015

Autunno 2015: i corsi marcos y marcos

Notizie, idee, curiosità

Per questo autunno marcos y marcos propone ben tre corsi legati al mondo della parola.
Un laboratorio di traduzione dallo spagnolo, con Matteo Lefèvre, uno di letteratura russa, con Paolo Nori, e il nostro corso di editoria, da quindici anni un punto fermo per curiosi e addetti ai lavori dell’universo libro.
Eccoli tutti nel dettaglio:

HABLAME DE AMORES
Tradurre e pubblicare Pedro Lemebel
a cura di Matteo Lefèvre
Laboratorio di traduzione dallo spagnolo
in collaborazione con Altroquando
ROMA Libreria Altroquando, via del Governo Vecchio 80
OTTOBRE-NOVEMBRE 2015
Pedro Lemebel è morto a Santiago del Cile nel gennaio scorso. Ha lasciato una testimonianza indimenticabile di impegno civile contro ogni forma di oppressione, una scrittura piena di bellezza e di passione.
Abbiamo pubblicato il suo unico romanzo, Ho paura torero, e una prima raccolta delle sue cronache, Baciami ancora forestiero.
Pubblicheremo nel corso del 2016 una nuova raccolta di cronache, tratte dal volume Hablame de amores, e la traduzione sarà frutto del laboratorio guidato da Matteo Lefèvre, esperto di teoria e pratica della traduzione, docente universitario di lingua e traduzione spagnola e traduttore professionista. Per altre info, ecco la pagina del corso sul nostro sito.

DESCRIVI E NON FARE IL FURBO
Scuola elementare di letteratura russa
a cura di Paolo Nori
in collaborazione con l’Associazione Italia Russia
MILANO, sede Associazione Italia Russia, via Cadore 16
7-22 NOVEMBRE 2015
Una scuola dove si prova a scrivere partendo dalla lezione della letteratura russa dell’ottocento e da un celebre consiglio di Puškin (“Descrivi e non fare il furbo” appunto). Si comincia da Puškin e si legge e si scrive a partire da Lermontov, da Gogol’, da Dostoevskij, da Leskov, da Tolstoj, da Čechov, e c’è una minima alfabetizzazione sull’alfabeto cirillico e sui suoni del russo, e alla fine del corso si dovrebbe leggere insieme, in cirillico, l’inizio dell’Evgenij Onegin. Per altre info, ecco la pagina del corso sul nostro sito.

COME SI FA UN LIBRO?
Da quindici anni, il primo corso breve di editoria in Italia
a cura di Claudia Tarolo e Marco Zapparoli
in collaborazione con Santeria
MILANO, Santeria, via Privata Ettore Paladini 8
13 e 14 NOVEMBRE 2015
Buenos Aires pullula di librerie.
In Italia nuove librerie si affacciano sul mercato che dopo anni è in lieve ripresa.
Il libro potrebbe vivere una stagione di riscoperta.
Occorre più che mai essere consapevoli di ciò che comporta entrare in un mondo che sta cambiando pelle. Occorre dotarsi di ferri del mestiere nuovi e adeguati.
Come si intercetta un nuovo talento, e come lo si propone al mondo? Come si rivedono i testi e come si correggono le bozze? Quali contratti regolano i rapporti fra autori, traduttori e editori? Come si fabbrica la carta o si stampa un libro?
Come si fa un libro? giunto alla trentesima edizione, è il più “antico” corso di editoria in Italia. Offre un orientamento chiaro e immediato a chiunque voglia lavorare in editoria, è ideale per chi scrive, per chi traduce e per chi con gli editori ha molto a che fare; è un complemento utile per chi lavora in libreria e in biblioteca. Per altre info, ecco la pagina del corso sul nostro sito.