Charles Willeford

Willeford by Poller

  • Data di nascita:2/01/1919
  • Luogo di nascita:Little Rock
  • Nazionalità:Stati Uniti

Biografia

Charles Willeford nasce in Arkansas nel 1919. A otto anni, rimasto orfano, si trasferisce a Los Angeles, dalla nonna. Trascorre l’adolescenza vagabondando per l’America sui treni merci, e finisce per arruolarsi nell’esercito.
Ne esce dopo vent’anni: un’esperienza durissima, che riverserà nei suoi libri. A trentasei anni, infatti, comincia a scrivere.
Il successo arriva molto più tardi, nel 1984. L’anno di Miami Blues. Il detective Hoke Moseley, la sua Miami umida e selvatica, diventano subito un mito.
Il pubblico aspetta il seguito. Dopo due anni, ecco il secondo episodio, Tempi d’oro per i morti. Un anno dopo, il terzo: Tiro mancino. Salutato come un capolavoro assoluto. L’anticipo pagato dall’editore americano per il quarto romanzo della saga di Moseley è stellare. La prima edizione di Come si muore oggi è pronta nell’autunno del 1988. Willeford fa in tempo a vederla, a firmarne qualche copia. Muore proprio il giorno in cui il suo più grande successo esce in libreria.
Dal 2005, i suoi romanzi più importanti sono riproposti nella prestigiosa collana americana Vintage.

Marcos y Marcos ha pubblicato Tempi d’oro per i morti, Tiro mancino, Come si muore oggi e Playboy a Miami.