Maria Barbal

Barbal

Biografia

Guardare il mondo della campagna e la vita che vi scorre con occhi puri, ma anche disincantati. Ribadire con orgoglio l’indipendenza e la forza del carattere femminile. Sono i due temi sui quali Maria Barbal, nata nel 1949 in un paesino dei Pirenei, si è spesa maggiormente. Maria si trasferisce quindicenne a Barcellona, inizia a insegnare molto presto alle scuole medie, poi alle superiori. Viene scoperta dai critici, poco dopo dal grande pubblico: la forza del passaparola trasforma Come una pietra che rotola (Marcos y Marcos 2010) in uno dei più grandi successi della letteratura catalana. Il romanzo ha festeggiato la cinquantesima edizione catalana, l’undicesima in lingua tedesca.